Cris Rea è uno dei protagonisti di Links

Entro dicembre  finiranno le riprese della seconda stagione di Links, la serie di fantascienza per la regia di Joe (Giorgio) Pastore..  Visibili a partire da maggio 2015 gli episodi in lavorazione  sul sito ufficiale www.linksthewebseries.com  dove  la prima stagione ha riscosso un discreto successo.

Cris Rea ha due ruoli importanti che mettono in luce le sue doti di trasformista

IMG_0278SHEKNEK: guerriero del pianeta Doroth, umano e rettiliano, personaggio importante della storia

1526991_10205020127293099_2029358538623408166_n
DARGOR: in versione rettiliana, uno dei personaggi principali della storia.

Le scene sono state girate per lo più tra Seregno (MB) e le Piramidi di Montevecchia (Rovagnate – Lecco)

La prima puntata della seconde stagione parteciperà a “STICCON – XXIX CONVENTION DI STAR TREK” che si terrà a Bellaria (Rimini) dal 29 aprile al 3 maggio 2015 è la più grande manifestazione italiana dedicata alla fantascienza .

Il regista è anche autore della storia e della colonna sonora.
I ruoli interpretati da Cris Rea sono due:

Lillo Zarbo (Holly Hobraz) Curriculum

Lillo Zarbo (Holly Hobraz),

nasce a Camastra, in provincia di Agrigento, il 1963, frequenta la scuola di teatro “La Bottega dei Mastri Artigiani” e studia recitazione con Piero Sammataro.

Partecipa per diversi anni a laboratori teatrali diretti da Danny Lemmo membro dell’actors studio di New York.

Frequenta un laboratorio intensivo corpo–voce con Mamadou Dioume.

Partecipa al laboratorio teatrale “Prospettiva Cechov”, con i registi: Francesco Randazzo, Matteo Tarasco e Giuseppe Liotta.

A Stoccolma partecipa ad uno stage teatrale su Strimberg con il regista

Matteo Tarasco. Collabora con il teatro del Canovaccio in “N.O.P.A.Q.U.I.E.”, lavoro diretto da Angelo Tosto.

Collabora con Salvatore Nocera in diverse rappresentazioni teatrali.

Mette in scena “Sogno sotto il sole di primavera”, monologo sulla guerra e sull’emigrazione, nella veste di attore e regista.

Collabora con il “Piccolo Teatro” Città di Agrigento ne: “La Giara”, “Sagra del Signore della nave”.

Affianca Nonò Salamone nei lavori “Lamentu per la morte di Turiddru Carnevali”, di Ignazio Buttitta e “La Sicilia e li so fimmini”.

Da ottobre 2010 è impegnato ne “Il berretto a sonagli”. di Luigi Pirandello, regia di Simone Luglio, vincitore di svariati premi.

CINEMA

La donna del quadro: http://www.youtube.com/watch?v=RxV3adPSG9Q

Il Ricordo di Elisa: http://www.silviolicata.it/www.silviolicata.it/HP_Il_ricordo_di_Elisa.html

I can see you: http://www.youtube.com/watch?v=oXc4v7ZuVWE

Il racconto di julio: http://www.youtube.com/watch?v=dW9Xpgt34bA

Karusu Una Storia di Sicilia. https://www.youtube.com/watch?v=cCLwr_iqcq8

Clip Teatro:

Il berretto a sonagli: http://www.youtube.com/watch?v=e7OoOgMO77o

RICONOSCIMENTI:

Agosto 2013 premio migliore attore protagonista al “Premio Mariuccia Linder “ con “Il berretto a sonagli” nel ruolo di Ciampa.

Aprile 2013 premio migliore attore protagonista al 1° festival del Teatro Libero “Premio Carmelo Graci “ con “Il berretto a sonagli” nel ruolo di Ciampa.

Aprile 2011 premio migliore attore protagonista al 3° festival nazionale “TEATRO XS” città di Salerno con “Il berretto a sonagli” nel ruolo di Ciampa.

Nel 2008 al concorso nazionale corto circuito a Livorno, con il film cortometraggio “la donna del quadro” Lillo Zarbo entra in nomination nei primi tre come migliore attore protagonista.

Lillo Zarbo (in arte Holly Hobraz)

Nato: Camastra il: 01/081963
Residente a Camastra,

Alt.: 1,72 

Taglia: 58/60
Occhi: castani 

Capelli: brizzolati