Pasquale Palermo in Anddorra la serie

 

Pasquale Palermo in Anddorra la serie

“ANDORRA – La serie” è una web serie nata dalla nostra “inclinazione” (mia e di due miei amici: Fabrizio Rossi e Niccolò Gentili )  di vedere , per così dire, il lato comico delle cose.  L’idea ci è venuta guardando “Suburra”, la prima serie televisiva italiana prodotta da Netflix. Terminato di vederla,  abbiamo subito pensato a scriverne una parodia che però avesse qualcosa di nuovo rispetto al solito : una recitazione naturale e credibile inserita in situazioni surreali e grottesche.  Siamo partiti dallo storpiamento dei nomi  dei protagonisti della serie originale,  ad esempio “Aureliano” di Suburra in  “Andorra – La serie”  diventa  “Salariano” ed è il personaggio che interpreto, per poi passare a stravolgere le situazioni in cui questi agivano.  Non abbiamo preso in giro la recitazione degli attori, come si è abituati a vedere nelle parodie, ma semplicemente rivisitato un pò la storia in chiave ironica e surreale adattandola ai nostri nuovi protagonisti, mantenendo in alcune scene i dialoghi originali.  Ultimata la sceneggiatura, una giovane produzione di Milano, la Bizantina Film, ha deciso di co-produrre la serie con noi,  curare le riprese e il montaggio della stessa. Per quanto riguarda il prestigioso cast che ha preso parte alla serie, ringraziamo in particolare Enzo Salvi, Vincenzo Messina, Lele Propizio e Flaminia Lera per le amichevoli partecipazioni.  Se vi siete incuriositi non vi resta che andare sulla pagina Facebook “ANDORRA – La serie” dove è disponibile una playlist con tutti gli episodi.

LINK CORRIERE DELLA SERA:

http://roma.corriere.it/notizie/tempo_libero/18_gennaio_26/ecco-andorra-versione-tutta-ridere-suburral-anteprima-238b555c-0290-11e8-917f-eb7afcb3a883.shtml

 

ALTRI ARTICOLI :

http://www.dabitonto.com/cultura-e-spettacolo/il-bitontino-pasquale-palermo-tra-i-creatori-di-andorra-la-serie-parodia-di-suburra-che-spopola-sul-web-14071.htm

https://oneandonly.blog/2018/01/09/webseries-andorra-la-serie-la-parodia-che-non-ti-aspetti/

I commenti sono chiusi.